Fusione industriale

  • Cast aluminum elbow

    Gomito in fusione di alluminio

    Una panoramica di
    È un lingotto di alluminio puro o lega di alluminio preparato secondo il rapporto di composizione standard, dopo il riscaldamento artificiale in una lega di alluminio liquida o allo stato fuso e quindi attraverso lo stampo professionale o il processo corrispondente di alluminio liquido o lega di alluminio fuso che si versa nella cavità, dopo il raffreddamento per formare la forma richiesta delle parti in alluminio.
    L'alluminio utilizzato nella fusione dell'alluminio è chiamato: lega di alluminio pressofuso. I metodi comuni di fusione dell'alluminio sono: colata in sabbia, pressofusione, colata a bassa pressione, colata di precisione, colata in stampo permanente e così via.
  • Cast aluminum flange sleeve

    Manicotto flangiato in fusione di alluminio

    Una panoramica di
    È un lingotto di alluminio puro o lega di alluminio preparato secondo il rapporto di composizione standard, dopo il riscaldamento artificiale in una lega di alluminio liquida o allo stato fuso e quindi attraverso lo stampo professionale o il processo corrispondente di alluminio liquido o lega di alluminio fuso che si versa nella cavità, dopo il raffreddamento per formare la forma richiesta delle parti in alluminio.
    L'alluminio utilizzato nella fusione dell'alluminio è chiamato: lega di alluminio pressofuso. I metodi comuni di fusione dell'alluminio sono: colata in sabbia, pressofusione, colata a bassa pressione, colata di precisione, colata in stampo permanente e così via.
  • Cast aluminum interface

    Interfaccia in fusione di alluminio

    Una panoramica di
    È un lingotto di alluminio puro o lega di alluminio preparato secondo il rapporto di composizione standard, dopo il riscaldamento artificiale in una lega di alluminio liquida o allo stato fuso e quindi attraverso lo stampo professionale o il processo corrispondente di alluminio liquido o lega di alluminio fuso che si versa nella cavità, dopo il raffreddamento per formare la forma richiesta delle parti in alluminio.
    L'alluminio utilizzato nella fusione dell'alluminio è chiamato: lega di alluminio pressofuso. I metodi comuni di fusione dell'alluminio sono: colata in sabbia, pressofusione, colata a bassa pressione, colata di precisione, colata in stampo permanente e così via.
  • Cast aluminum over

    Fusione di alluminio sopra

    Una panoramica di
    È un lingotto di alluminio puro o lega di alluminio preparato secondo il rapporto di composizione standard, dopo il riscaldamento artificiale in una lega di alluminio liquida o allo stato fuso e quindi attraverso lo stampo professionale o il processo corrispondente di alluminio liquido o lega di alluminio fuso che si versa nella cavità, dopo il raffreddamento per formare la forma richiesta delle parti in alluminio.
    L'alluminio utilizzato nella fusione dell'alluminio è chiamato: lega di alluminio pressofuso. I metodi comuni di fusione dell'alluminio sono: colata in sabbia, pressofusione, colata a bassa pressione, colata di precisione, colata in stampo permanente e così via.
  • Cast aluminum radiator

    Radiatore in fusione di alluminio

    Una panoramica di
    È un lingotto di alluminio puro o lega di alluminio preparato secondo il rapporto di composizione standard, dopo il riscaldamento artificiale in una lega di alluminio liquida o allo stato fuso e quindi attraverso lo stampo professionale o il processo corrispondente di alluminio liquido o lega di alluminio fuso che si versa nella cavità, dopo il raffreddamento per formare la forma richiesta delle parti in alluminio.
    L'alluminio utilizzato nella fusione dell'alluminio è chiamato: lega di alluminio pressofuso. I metodi comuni di fusione dell'alluminio sono: colata in sabbia, pressofusione, colata a bassa pressione, colata di precisione, colata in stampo permanente e così via.
  • Cast iron conical gear

    Ingranaggio conico in ghisa

    La ghisa è una lega composta principalmente da ferro, carbonio e silicio.
    In queste leghe, il contenuto di carbonio supera la quantità che può essere trattenuta in una soluzione solida di austenite a temperatura eutettica.
    La ghisa è una lega ferro-carbonio con un contenuto di carbonio superiore al 2,11% (generalmente 2,5 ~ 4%). È una lega multielemento con ferro, carbonio e silicio come componenti principali e contiene più manganese, zolfo, fosforo e altre impurità rispetto all'acciaio al carbonio.A volte al fine di migliorare le proprietà meccaniche della ghisa o delle proprietà fisiche e chimiche, ma anche aggiungere una certa quantità di elementi in lega, ghisa in lega.
    Già nel periodo di età del VI secolo a.C., la Cina ha iniziato a utilizzare la ghisa, rispetto ai paesi europei quasi duemila anni prima, che è ancora uno dei materiali più importanti nella produzione industriale.
    Uno Secondo la forma del carbonio presente nella ghisa, la ghisa può essere suddivisa in
    1.Ghisa bianca ad eccezione di alcune solubili in ferrite, il resto del carbonio sotto forma di cementite esiste nella ghisa, la sua frattura è bianco-argento, la cosiddetta ghisa bianca.La ghisa bianca è utilizzata principalmente come materia prima per la produzione di acciaio e grezzo per la produzione di ghisa malleabile.
    2.Gray ghisa carbonio tutta o la maggior parte della grafite in scaglie esiste nella ghisa, la sua frattura è grigio scuro, la cosiddetta ghisa grigia.
    3.Parte del carbonio della ghisa di canapa esiste sotto forma di grafite, che è simile alla ghisa grigia. L'altra parte è sotto forma di cementite libera simile alla ghisa bianca. La vaiolatura bianca e nera nella frattura, cosiddetta ghisa di canapa. Questo tipo di ghisa ha anche una maggiore durezza e fragilità, quindi è usata raramente nell'industria.
    A seconda della diversa morfologia della grafite nella ghisa, la ghisa può essere suddivisa in
    1.La grafite in ghisa grigia è a scaglie.
    2.La grafite nella ghisa malleabile è flocculante.È ottenuta da alcune ghise bianche dopo ricottura ad alta temperatura per lungo tempo.Le sue proprietà meccaniche (in particolare tenacità e plasticità) sono superiori alla ghisa grigia, quindi è comunemente chiamata ghisa malleabile.
    3.La grafite nella ghisa nodulare è sferica e si ottiene mediante trattamento di sferoidizzazione prima di colare il ferro fuso.Questo tipo di ghisa non solo ha proprietà meccaniche superiori rispetto alla ghisa grigia e alla ghisa malleabile, ma ha anche un processo produttivo più semplice ghisa malleabile. Inoltre, le sue proprietà meccaniche possono essere ulteriormente migliorate attraverso il trattamento termico, quindi è sempre più ampiamente utilizzato nella produzione.
  • Cast iron coated sand shell

    Guscio di sabbia rivestito in ghisa

    La ghisa è una lega composta principalmente da ferro, carbonio e silicio.
    In queste leghe, il contenuto di carbonio supera la quantità che può essere trattenuta in una soluzione solida di austenite a temperatura eutettica.
    La ghisa è una lega ferro-carbonio con un contenuto di carbonio superiore al 2,11% (generalmente 2,5 ~ 4%). È una lega multielemento con ferro, carbonio e silicio come componenti principali e contiene più manganese, zolfo, fosforo e altre impurità rispetto all'acciaio al carbonio.A volte al fine di migliorare le proprietà meccaniche della ghisa o delle proprietà fisiche e chimiche, ma anche aggiungere una certa quantità di elementi in lega, ghisa in lega.
    Già nel periodo di età del VI secolo a.C., la Cina ha iniziato a utilizzare la ghisa, rispetto ai paesi europei quasi duemila anni prima, che è ancora uno dei materiali più importanti nella produzione industriale.
    Uno Secondo la forma del carbonio presente nella ghisa, la ghisa può essere suddivisa in
    1.Ghisa bianca ad eccezione di alcune solubili in ferrite, il resto del carbonio sotto forma di cementite esiste nella ghisa, la sua frattura è bianco-argento, la cosiddetta ghisa bianca.La ghisa bianca è utilizzata principalmente come materia prima per la produzione di acciaio e grezzo per la produzione di ghisa malleabile.
    2.Gray ghisa carbonio tutta o la maggior parte della grafite in scaglie esiste nella ghisa, la sua frattura è grigio scuro, la cosiddetta ghisa grigia.
    3.Parte del carbonio della ghisa di canapa esiste sotto forma di grafite, che è simile alla ghisa grigia. L'altra parte è sotto forma di cementite libera simile alla ghisa bianca. La vaiolatura bianca e nera nella frattura, cosiddetta ghisa di canapa. Questo tipo di ghisa ha anche una maggiore durezza e fragilità, quindi è usata raramente nell'industria.
    A seconda della diversa morfologia della grafite nella ghisa, la ghisa può essere suddivisa in
    1.La grafite in ghisa grigia è a scaglie.
    2.La grafite nella ghisa malleabile è flocculante.È ottenuta da alcune ghise bianche dopo ricottura ad alta temperatura per lungo tempo.Le sue proprietà meccaniche (in particolare tenacità e plasticità) sono superiori alla ghisa grigia, quindi è comunemente chiamata ghisa malleabile.
    3.La grafite nella ghisa nodulare è sferica e si ottiene mediante trattamento di sferoidizzazione prima di colare il ferro fuso.Questo tipo di ghisa non solo ha proprietà meccaniche superiori rispetto alla ghisa grigia e alla ghisa malleabile, ma ha anche un processo produttivo più semplice ghisa malleabile. Inoltre, le sue proprietà meccaniche possono essere ulteriormente migliorate attraverso il trattamento termico, quindi è sempre più ampiamente utilizzato nella produzione.
  • Cast iron plate

    Piastra in ghisa

    La ghisa è una lega composta principalmente da ferro, carbonio e silicio.
    In queste leghe, il contenuto di carbonio supera la quantità che può essere trattenuta in una soluzione solida di austenite a temperatura eutettica.
    La ghisa è una lega ferro-carbonio con un contenuto di carbonio superiore al 2,11% (generalmente 2,5 ~ 4%). È una lega multielemento con ferro, carbonio e silicio come componenti principali e contiene più manganese, zolfo, fosforo e altre impurità rispetto all'acciaio al carbonio.A volte al fine di migliorare le proprietà meccaniche della ghisa o delle proprietà fisiche e chimiche, ma anche aggiungere una certa quantità di elementi in lega, ghisa in lega.
    Già nel periodo di età del VI secolo a.C., la Cina ha iniziato a utilizzare la ghisa, rispetto ai paesi europei quasi duemila anni prima, che è ancora uno dei materiali più importanti nella produzione industriale.
    Uno Secondo la forma del carbonio presente nella ghisa, la ghisa può essere suddivisa in
    1.Ghisa bianca ad eccezione di alcune solubili in ferrite, il resto del carbonio sotto forma di cementite esiste nella ghisa, la sua frattura è bianco-argento, la cosiddetta ghisa bianca.La ghisa bianca è utilizzata principalmente come materia prima per la produzione di acciaio e grezzo per la produzione di ghisa malleabile.
    2.Gray ghisa carbonio tutta o la maggior parte della grafite in scaglie esiste nella ghisa, la sua frattura è grigio scuro, la cosiddetta ghisa grigia.
    3.Parte del carbonio della ghisa di canapa esiste sotto forma di grafite, che è simile alla ghisa grigia. L'altra parte è sotto forma di cementite libera simile alla ghisa bianca. La vaiolatura bianca e nera nella frattura, cosiddetta ghisa di canapa. Questo tipo di ghisa ha anche una maggiore durezza e fragilità, quindi è usata raramente nell'industria.
    A seconda della diversa morfologia della grafite nella ghisa, la ghisa può essere suddivisa in
    1.La grafite in ghisa grigia è a scaglie.
    2.La grafite nella ghisa malleabile è flocculante.È ottenuta da alcune ghise bianche dopo ricottura ad alta temperatura per lungo tempo.Le sue proprietà meccaniche (in particolare tenacità e plasticità) sono superiori alla ghisa grigia, quindi è comunemente chiamata ghisa malleabile.
    3.La grafite nella ghisa nodulare è sferica e si ottiene mediante trattamento di sferoidizzazione prima di colare il ferro fuso.Questo tipo di ghisa non solo ha proprietà meccaniche superiori rispetto alla ghisa grigia e alla ghisa malleabile, ma ha anche un processo produttivo più semplice ghisa malleabile. Inoltre, le sue proprietà meccaniche possono essere ulteriormente migliorate attraverso il trattamento termico, quindi è sempre più ampiamente utilizzato nella produzione.
  • Cast iron buckle

    Fibbia in ghisa

    La ghisa è una lega composta principalmente da ferro, carbonio e silicio.
    In queste leghe, il contenuto di carbonio supera la quantità che può essere trattenuta in una soluzione solida di austenite a temperatura eutettica.
    La ghisa è una lega ferro-carbonio con un contenuto di carbonio superiore al 2,11% (generalmente 2,5 ~ 4%). È una lega multielemento con ferro, carbonio e silicio come componenti principali e contiene più manganese, zolfo, fosforo e altre impurità rispetto all'acciaio al carbonio.A volte al fine di migliorare le proprietà meccaniche della ghisa o delle proprietà fisiche e chimiche, ma anche aggiungere una certa quantità di elementi in lega, ghisa in lega.
    Già nel periodo di età del VI secolo a.C., la Cina ha iniziato a utilizzare la ghisa, rispetto ai paesi europei quasi duemila anni prima, che è ancora uno dei materiali più importanti nella produzione industriale.
    Uno Secondo la forma del carbonio presente nella ghisa, la ghisa può essere suddivisa in
    1.Ghisa bianca ad eccezione di alcune solubili in ferrite, il resto del carbonio sotto forma di cementite esiste nella ghisa, la sua frattura è bianco-argento, la cosiddetta ghisa bianca.La ghisa bianca è utilizzata principalmente come materia prima per la produzione di acciaio e grezzo per la produzione di ghisa malleabile.
    2.Gray ghisa carbonio tutta o la maggior parte della grafite in scaglie esiste nella ghisa, la sua frattura è grigio scuro, la cosiddetta ghisa grigia.
    3.Parte del carbonio della ghisa di canapa esiste sotto forma di grafite, che è simile alla ghisa grigia. L'altra parte è sotto forma di cementite libera simile alla ghisa bianca. La vaiolatura bianca e nera nella frattura, cosiddetta ghisa di canapa. Questo tipo di ghisa ha anche una maggiore durezza e fragilità, quindi è usata raramente nell'industria.
    A seconda della diversa morfologia della grafite nella ghisa, la ghisa può essere suddivisa in
    1.La grafite in ghisa grigia è a scaglie.
    2.La grafite nella ghisa malleabile è flocculante.È ottenuta da alcune ghise bianche dopo ricottura ad alta temperatura per lungo tempo.Le sue proprietà meccaniche (in particolare tenacità e plasticità) sono superiori alla ghisa grigia, quindi è comunemente chiamata ghisa malleabile.
    3.La grafite nella ghisa nodulare è sferica e si ottiene mediante trattamento di sferoidizzazione prima di colare il ferro fuso.Questo tipo di ghisa non solo ha proprietà meccaniche superiori rispetto alla ghisa grigia e alla ghisa malleabile, ma ha anche un processo produttivo più semplice ghisa malleabile. Inoltre, le sue proprietà meccaniche possono essere ulteriormente migliorate attraverso il trattamento termico, quindi è sempre più ampiamente utilizzato nella produzione.
123456 Avanti> >> Pagina 1/18